Greek Passion è una caratteristica trattoria greca Torino dove si serve dell’ottimo cibo mediterraneo a prezzi contenuti; o, meglio … è una caratteristica trattoria greca Torino dove

  • è possibile ritrovarsi con gli amici o stare in famiglia
  • condividere un piatto “casalingo” sorseggiando del buon vino greco
  • senza spendere troppo.

Secondo, infatti, la migliore tradizione enogastronomica ellenica, una trattoria greca come la nostra è prima di tutto e soprattutto un luogo di aggregazione, in cui potersi perdere in un’atmosfera festosa eppure rassicurante, godendo fino in fondo della compagnia dei propri commensali.

Non a caso, greca è la parola “Symposio” nel senso più conviviale del termine e cioè mangiare, bere e stare insieme. A riprova del fatto che nella cultura greca mangiare non significa ingoiare velocemente qualche cosa prima di andare al cinema o a ballare. I greci a tavola socializzano: discutono, gustano con la dovuta calma, cantano, ballano, sorseggiano del buon vino, godono della compagnia di amici o parenti … il tutto mentre continuano a mangiare ciò che c’è sul tavolo.

Tipicamente greca è, infatti, l’usanza di preparare tanti piatti, anche molto differenti tra loro e di portarli a tavola tutti insieme; innescando, in questo modo, una coesistenza di momenti, sapori, profumi e colori, che ognuno del partecipanti al symposio deciderà di abbinare a proprio piacimento, nell’ordine che preferisce. La cucina greca, infatti, a differenza di quella italiana, non prevede un susseguirsi ordinato di antipasto, primo, secondo, formaggio e frutta.

Sulla tavola greca si mangia insieme tutto ciò che è sulla tavola, a cominciare dai Mezédes, i piatti che si gustano “in attesa dell’appetito”.

Trattoria greca Torino: iniziamo e finiamo con i mezédes

I mezédes (μεζέδες) o orektiká (ορεκτικά) sono un degno simbolo della coesistenza di gusti, sapori e momenti che è alla base dell’offerta gastronomica greca. I mezédes, infatti, possono consistere in una serie di portate molto semplici come sottaceti, sottoli, olive nere di Kalamata o feta; ma, possono anche essere dei piatti così ricchi ed elaborati da potersi quasi considerare delle portate principali, se non fosse per le dimensioni più ridotte.

Pensiamo ad esempio al Ghemista (dalla parola “ghemizo” che significa “riempire”), un mezédes a base di pomodori e peperoni ripieni di riso, salsa tzatziki, pita. Oppure all’Imam Dish, un altro mezédes vegetariano a base di melanzane ripiene con verdura, salsa Tzatziki, pita.

Non meno caratteristici sono poi i Dolmadakia, involtini di foglie di vite e riso e salsa tzatziki di cui abbiamo parlato anche in un altro articolo del nostro blog intitolato “Greek food Torino: 5 piatti della cucina greca da gustare assolutamente”. Oppure, i Saganaki il cui nome deriva dalla tecnica con cui vengono preparati e cioè utilizzando una particolare padella leggermente concava che in Turchia è chiamata sahan e nella quale si procede con il friggere dei formaggi tipici come κefalotiri, formaela, feta o halloumi, un prodotto particolare di Cipro.

A prescindere dalla tipologia di mezédes con cui intendente iniziare o finire il vostro pasto presso la nostra trattoria greca Torino, ciò che li accomuna tutti sono sicuramente due fattori:

  1. il fatto che i Mezédes greci non sono così tanto doversi da ciò che oggi chiamiamo finger food nel senso più conviviale e quindi greco del termine di “cibo da mangiare con le mani”.
  2. Il fatto che è buona tradizione tipica greca accompagnare ogni momento del pasto, incluso quello dei Mezédes sorseggando del buon ouzo o un’altra bibita alcolica locale.